Tag

, , , , , , , , ,

Parole come lame è un dialogo con me stessa, in una giornata di pioggia come oggi. Pioggia che io adoro. Alcuni rapporti sono difficili da gestire, nonostante un lungo studio su se stessi, nonostante un cammino di luce, nonostante un cammino di fede. Le parole però non fanno male solo a chi le riceve, ma sopratutto a chi le lancia contro coloro a cui vuole bene. Riflettevo su Parole come lame. Rifletto ora con il vento e la pioggia che agitano gli alberi difronte a me. Finchè c’è una luce, c’è una speranza che quel vento cessi, che la pioggia porti un raggio di sole e le ferite si cicatrizzino e tornino sorrisi. Sorrisi nuovi e pieni di luce e di gioia nuova. Il sole splende sempre. Dentro di noi prima, nel cielo poi.

Parole

come lame

che lacerao

la carne

di chi

viene trafitto

e ti chi trafigge

Parole

come lame

che bruciano

il fuoco che arde

nella pioggia

che cade

nel buio profondo

Parole

come lame

che interrompono

il cammino di luce

Annunci