Tag

, , , , , , , ,

Giornata di sole e vento. Guardo il cielo e vorrei avere carta e penna, o il mio pc, per mettere giu i miei pensieri. Cerco di registrarli nella mia memoria per poi non dimenticarli. Sto guidando. Sono le sette del mattino.

Tu,  Donna

un grande sole rosso

in un cielo nero,

un bocciolo di rosa

fiorito

su una grande quercia,

un sorriso colorato

su tanti volti cupi senza espressione,

una spruzzata di cacao

su una torta con la panna montata,

una colpo di frusta

su un animo indifeso.

Dialoghi

che non si sono incontrati

come strade

che corrono parallele

senza mai incrociarsi.

Dialoghi

in lingue diverse

che non si comprendono.

Parole

che a volte hanno fatto male

lasciando un graffio

che col sole

è diventato pensiero

La patina sul cuore e sull’animo

sta andando via

come un alito di vento

e le lingue diventano sempre più comprensibili

e le strade iniziano a incontrarsi.

Tu, DONNA.

Annunci