Tag

, , , ,

 Sconosciuto, ti ho dato la mano e condotto in questa stanza che ora descrive il mio modo di essere, ma che all’inizio non sentivo tanto mia. Adesso mi piace e mi soddisfa. La mia creatività, la mia fantasia, il mio stile in ogni pezzo scelto per amalgamarla al resto della casa e sentirla mia.

Ecco come tu hai percepito questa stanza….

 

 

tinte pastello
oro, nella cucina
luogo accogliente

già intriso di ricordi
stanza vissuta assieme

***

condividere
noi, momenti di vita
crescere insieme

tu che separi chiare
io a tagliare cipolle

***

mangiamo assieme
come fosse da sempre
dirci di noi

e mettere in comune
i nostri due vissuti

***

e dopo il dolce
un caffè molto forte
da bere lento

io e te, occhi negli occhi
che ci caschiamo dentro

Il video: Pat Metheny – Don’t Know Why… E’ il chitarrista jazz più virtuoso che c’è, pezzo molto dolce e tranquillo.

La ricetta: Torta salata Patate e Carciofi: qui (la prossima volta la facciamo)

*Gioco formato da un renga a 4 stanze (poesia Zen), di cui ognuna è associata a un brano musicale e ad una ricetta*

[Apolide]

P.S. La pubblico perchè mi va e non perchè me lo hai chiesto tu. Lo sai, non faccio le cose che mi si chiede di fare ma ciò che mi sento di fare.

Annunci